GATTE LUNE E MENESTRELLI

Buongiorno Controluce. La Luna, ancora. Ma, sebbene ogni Luna piena per noi sia un motivo di unione, ancora di più lo è quella di giugno. C’è un piccolissimo popolo che si ritrova sotto la Luna piena. I pensieri spazzatura di queste persone si disintegrano e ricevono il via libera i pensieri belli, i pensieri buoni. I pensieri puliti che si sciolgono, giocano, si rincorrono per poi intrecciarsi tra loro, fluenti come seta.

E’ un incontro, è tempo dedicato, è comunione. Questo piccolo popolo ha un respiro un po’ celeste, e passi leggeri di gatta. Ha un fiato delicato, ma anche deciso, sicuro. Orgoglioso. Fiero. Da Roma a Firenze e Milano, dalle colline piemontesi, dal Verbano al Lario ci sono cuori e menti uniti sotto ogni Luna piena.

E sotto la Luna di Giugno c’è qualche respiro ancora più magico, ancora più caldo. Forte. Il nostro fiato è forte. I nostri pensieri lo sono. E’ un abbraccio, che è forte. Intreccio di code, carezza di zampe.

Il menestrello della Luna, come era solita definirlo Gatta Petula ha dato una immagine a questo abbraccio. Chi passa di qui per caso non li vede, ma noi li vediamo: sotto questa Luna ci sono cuori e code. Zampe e sorrisi. Ricordi? No… io non li chiamo ricordi. Li chiamo Vita. Li chiamo momenti, li chiamo fiato. I ricordi sono per coloro i quali non sanno che il tempo non esiste. Stare sotto questa Luna è uscire dalla gabbia spazio-tempo. E’ ri-conoscersi in ciò che l’essere umano ha dentro di sé, di più nobile e puro. Almeno per un po’.

Ecco dove eravamo tutti noi ieri sera. Da me la Luna non si vedeva, era nuvoloso. Ma non ha importanza. La Luna c’è… anche quando non la vediamo. Si sa.

A Firenze nemmeno si vedeva, non alle 21, non alle 22. Ma il Menestrello ha atteso e ha atteso. Che le nuvole si dissipassero. Forse una zampata di gatta?

E questo è il premio dell’attesa. La Luna di giugno, la Luna di Betta. Betta è il secondo nome di Petula. E’ la prima volta che lo svelo qui, ma ho la licenza di MioMao. E MioMao è in costante contatto con Petula. Si sa.

4 pensieri riguardo “GATTE LUNE E MENESTRELLI

  1. Dalle mie parti niente luna, ieri. Ma un pensiero non è certo mancato.
    Anche se non di persona, qui ho conosciuto qualcuno di speciale.
    Chissà se stasera la luna di giugno si farà vedere…
    Un saluto a tutti.
    Sir Biss

  2. No, la luna ieri sera da me non si è vista. Nemmeno velata. Non si è fatta vedere per nulla. Quella bellissima signora non ha voluto mostrarsi, nel cielo sopra le mie parti.
    Quindi dico che anche la Luna c’è anche quando non si vede. Così come le persone che abbiamo nel cuore. Cosi come le stelle dietro le nuvole, così come anche il micromondo, i pensieri, l’energia.

  3. Non ho visto la luna e, scusate, non ci ho nemmeno pensato alla luna. Ho cercato di vederla ieri sera, ma nulla… sono poi andata a letto in compagnia di Bella che in questi ultimi giorni si sta dimostrando affettuosa come non mai.
    Ogni tanto è un po’ monella come è giusto che sia una micetta do otto mesi, Quei suoi occhioni celesti accompagnati dai suoi ron ron si fanno perdonare le piccole marachelle.

    Grazie Ric, grazie di cuore. Grazie anche a Celeste che ce la offre. La Luna di Giugno ha un significato particolare per tutti i controlucini: gatti compresi.

    Miaooo a Petula, Miaoo a Mio Mao,

    Pinuccia

  4. Certamente si fa perdonare! Poi è giusto così. Le micine piccoline DEVONO fare le monelline. Altrimenti non è normale.
    Grazie a te di essere qui con noi, sotto la luna di giugno.
    un bacio tutto azzurro

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...