21 GIUGNO

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

in  greco: ΕΙΚΟΣΙ Ιούνιο

in latino: XXII Iunii

in italiano: 21 giugno

per il sole: solstizio

per mia nipote: primo giorno dopo la fine degli esami. Vacanza.

per noi: 21 giugno. Tante cose. 

Buona estate a tutti, da Celeste e Riccardo.

orme-e-impronte

 

 

Annunci

7 Risposte

  1. Grazie Cele e grazie a Ric per le sue foto, sempre splendide!

    Pinuccia

  2. Buona estate e complimenti.
    Sir Biss

  3. E’ sempre bello trovare i passi. Siano i passi del tempo, quelli del sole.
    Della luna, il suo passo pieno, e quello col tacco a spillo, uno spicchio sottile sottile.
    E poi il suo nascondersi completamente a noi terrestri. La sua assenza è il “bon geste” di lasciare la scena alle Stelle, l’oscurità del palcoscenico solo per loro.

    E’ un po’ come trovare gli odori, no? Trovavo l’odore di colonia sul fazzoletto di mio nonno nel cassettone della nonna, che da diversi anni è a casa mia.

    E’ bello ritrovare lo stesso pino marittimo ogni estate, quello che hai fotografato l’anno passato, e lo trovi li’, come in attesa di te.
    La panchina appena sotto, anche. E sai che le stelline che luccicano sull’acqua al crepuscolo non sono le stesse, ma ti piace pensare che lo siano.
    Così come il gabbiano: magari è un altro e ti piace pensare che sia lo stesso che ti ha salutato prima l’ultimo giorno di mare, mentre facevi una passeggiata lenta, con lo sguardo più attento, forse per imprimere nella memoria un attimo che deve durare quasi un anno. Per respirare un odore di pino e di acqua di mare che deve restare a lungo.

    E’ bello ritrovare, ritrovarsi dopo le attese e dopo le promesse. Ritrovare le mani. L’abbraccio. Il sorriso. La gioia negli occhi. L’entusiasmo di essere ancora lì, davanti. E poter dire: ti stavo aspettando.

    Ecco.. Ti stavamo aspettando, Ombra del Tempo, linea impalpabile che accarezza dal cielo la terra. Benvenuto, vecchio signore sconosciuto che chiamiamo Tempo, temuto da tutti, respirato davvero da pochi saggi, goduto fino in fondo da pochi fortunatissimi esseri che conoscono forse per istinto o forse per maturità, il tuo valore.

    Ombra calpestata dai turisti accaldati ma omaggiata qui, in questo luogo che nel tempo ha accolto passi e ombre. Piccole luci, gatte, gatti, cani. Cuori e menti brillanti. Belle persone.

  4. Cosa posso aggiungere? Hai il potere di scrivere i pensieri, che meglio non si può… Grazie
    Sir Biss d’autunno

  5. Ebbene: è fatta! la little P è matura1

    Niente abbracci: fa troppo caldo!

    Pinuccia

  6. Evvai!!!!!
    Ma non avevamo dubbi
    ciao franciiiiiiii ♥♥♥♥

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: