MAGIE

Alcune cose saranno sempre più forti del tempo e della distanza, più profonde del linguaggio e delle abitudini: seguire i propri sogni e imparare a essere se stessi, condividendo con gli altri la magia di quella scoperta.

Sergio Bambarén – tratto da ‘Il Delfino’

.

stelle

10 pensieri riguardo “MAGIE

  1. Magia è anche giocare, a volte anche fare i seri, in un luogo celeste pieno di magici bagli-Ori con gatti, lucertole, pleiadiani, Sir Biss, Riccardo, ……. e tutti coloro che passano di qua.

    Grazie Celeste – Ori

    Pinuccia

  2. Magia è affacciarsi dal davanzale e vedere un gruppo di amici che si riunisce nel blog di Celeste. Amici che danno spunti di riflessione profondi e semplici, ironici ma serissimi! Con un calore e un affetto sinceri e spontanei. Ma allora…Celeste è la fata che fa le magie!
    Auguri dal popolo sul davanzale Celeste, è forse il tuo compleanno?
    Fusa

  3. Volevo stare al davanzale e leggere tutti quelli che passano di qui, vederli mentre si scambiano sorrisi e auguri, ma non ho resistito: nessuno mi aveva mai detto prima che sono una fata che fa le magie!! Bellissimo!! Torno sul davanzale, voi non ve ne andate eh. Le magie siete voi che le “fate”!, appunto. Con tutto l’affetto che lasciate qui.

  4. urka non mi si postano gli auguri pleiadiani. Vabbè. Facciamo con quelli romani
    A Celé, sei na fataa!!

  5. Capita che le stelle illuminino la via, che il mare culli nel suo movimento lento e noto e mai uguale, nella notte delle stelle… Come se il giorno non dovesse arrivare per forza…

  6. Il mare culla e trasporta, agita e calma.
    Le stelle illuminano il cuore di chi sa offrire mare, diventando mare.
    Proteggono ogni onda, complici del canto della luna che chiama a sé il mare.
    Invitano lo strato più profondo della pelle, quello che riveste l’anima con tutto ciò che di antico conserva a sa, a mescolarsi con il mare, abbandonarsi al mare, fidarsi del mare e fondersi con il mare.
    È così da sempre, fin dalla notte dei Tempi.
    S.

  7. una giornata di tranquillità e silenzio, il momento migliore per passare di qua a scoprire magia, rileggere post passati, ripassare a memoria tutti i controlucini, trovarne di nuovi e godersi il giardinetto di affettuose parole

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...