TANGHI E LAGHI

ma guardando una immagine come questa, non vi viene in mente un lago?  (o il mare, ma in questo momento io chissà perché penso al lago). Autunno, spiaggia deserta. Spiaggia minuscola, di ghiaino e l’odore del lago. Le note di Piazzolla (concordo, Roberta),  Libertango… Escualo. Per esempio. Dolce-forte. Fortissima.  Strumenti che si pucciano nel lago di autunno, insieme al sole. Immagine dolce, morbidissima, sensualissima e calda. Come le note. Come la notte. Oltre la finestra della minuscolissima pensione che si affaccia sulla minuscolissima spiaggia di ghiaino, con le persiane di legno verde scuro, i muri esterni strullati, color rosa antico, l’interno è di lenzuola fresche che odorano di sapone,  stirati di fresco.

E … Libertango…

 

Immagine: Frost. Grazie!  http://robertaenne.wordpress.com/


 

.

15 pensieri riguardo “TANGHI E LAGHI

  1. Bello. La spiaggia d’autunno , qui al lago.
    E la minuscola pensione sulla spiaggia di ghiaia. I sassolini si muovono ad ogni piccola onda e quel dolce rumore e’ una delle cose piu’ rilassanti che ci sia…
    Parola di Sir Biss

  2. Che voglia di farci un salto. Ma la minuscola pensioncina ha anche un minuscolo davanzale con vista? Lucertola sta facendo le valigie!!!

  3. posso… l’ultimo tango a Pino sulla sponda del Lago Maggiore (il comune con il nome piu’ lungo d’Italia).
    Pero’ la pensioncina mi intriga, ovunque sia.
    Io porto la canna da pesca. Rilassante…

  4. Intendi dire che “PINO SULLA SPONDA DEL LAGO MAGGIORE” è il nome di un Comune?
    O mamma !!!
    Poveretti quelli che sono nati o che vi risiedono…
    Si chiameranno utti UGO o PIA giusto per compensare..

  5. Sinuosità è PERFETTO… come morbidità sensualità ecc
    A proposito:
    sinuosità

    PILUCCAI è bellissimo!!!!! considerando che la Pinuccia fa le vendemmie, piluccare le sta addosso come un vestito….

    Grazie donne di controluce! Senza di voi tutta questa sensualità morbida da piluccare, andrebbe perduta.
    un vero delitto!

  6. Grazie alle donne di controluce e agli uomini di controluce.
    Grazie a Celeste per foto e parole che ci piacciono e ci fanno bene.
    Baci a tutti
    …sono qui, nascosta dalla nebbia del Lago
    Sir Biss

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...