DONNA LUNA

DSC_9564

(foto: Riccardo)

Si scioglie e cola.
Come oro liquido, cola, lungo i fianchi della notte
per finire tra le braccia del mare.
Lui la sta aspettando da un po’.
Si solleva, al suo richiamo.
Accelera il respir
o, diventa impetuoso.
Esplode infine biancheggiando di schiuma.
E poi tutto ritorna calmo.
La pace.
E lei continua a chiamare ma più dolcemente,
sfumando, alle prime luci del primo sole
lentamente si ritira.
Con eleganza, scivolando sull’alba di seta.
Affascinerà, ammalierà, pretenderà ancora.
Domani notte.
Un altro orgasmo più forte, questa volta.
Mistero nel silenzio vellutato della notte
L’amante del mare colore dell’ocra
sarà di nuovo miele, liquido, morbido e caldo.
Ancora.
Domani notte, ancora.
La Donna del mare, figlia della Terra e amante di ogni Silenzio.

3 pensieri riguardo “DONNA LUNA

  1. L’altra metà del cielo ha sempre un grande fascino, esercita un’attrazione irresistibile. La natura si espande, le acque si tendono verso il suo richiamo, le maree si innalzano e invadono le tranquille baie con la velocità di un cavallo al galoppo; è la passione e la forza.

    La terra riconosce e accoglie il suo femminile che brilla nell’oscurità.

    La luna e le acque, ritmo e cadenza naturale di cui la donna è sensibile riflesso e assorbendolo ne usa, se capace, la magia.

    E gli uomini? Sono andati sulla luna…ma non l’hanno conquistata.

  2. Ciao Pinuccia… Eh ! visto! mica unto di fagioli in controluce!!! un caro abbraccio.
    .
    Petula
    Questo tuo intervento mi ha lasciata un brivido…. La tua sensibilità, speciale e specialmente femminile è qualcosa di … speciale?
    Si, di molto speciale. Grazie… L’ho letto almeno sei volte.
    Ps Si, sono stati sulla luna, era troppo affascinante per non essere toccata dall’uomo, desiderata, corteggiata … Ma no, non si conquista mai fino in fondo… Perchè per arrivare davvero in fondo ci vuole … Che ci vuole Petula? Dillo te.

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...