DONNE

 

intheblinkofaneyekz7oj9

Chiacchieravo con un’amica via skype, poco fa, di cose “leggere”. Perchè ci vanno. La leggerezza e le conversazioni divertenti, leggere, sono ossigeno. Specie dopo due giorni passati ad occuparsi di un concordato preventivo a tempo di record.

celeste: credimi, stamattina ho finito di vestirmi in auto…

amica: e ti sei truccata in treno, con l’eyeliner che sembrava un elettrocardiogramma?

celeste: questa la pubblico. Giuro! Comunque no… ma solo perchè non mi trucco.

amica: beate te! Per me è un dovere civico. Non posso spaventare il prossimo.

Belle, queste conversazioni tra donne, tra amiche. Fanno bene al cuore, accompagnano una pausa caffè, danno colore ad una giornata magari grigia o pesante, alleggeriscono il cuore e cementano quella cosa sottile che solo tra due donne si puo’ instaurare. Quel dialogo, magico a volte, dolcissimo e profondo che unisce queste creature magari un po’ complicate ma tanto affascinanti e fascinose che sono le donne. Sorelle della luna, a volte sensibili al vento. Delicate e forti. Riescono a far convivere la Poesia con la Forza di vivere, di lottare ogni giorno dividendosi tra lavoro, casa compagno e figli, trovando anche il tempo di passare una matita sugli occhi e nascondere un dolore. Capaci di stirare, cullare un bambino, dettare la lista della spesa, parlare al telefono. Contemporaneamente.

****

L’immagine è un quadro, che trovo bellissimo, trovato su questo sito:
http://www.ioarte.org/artisti/Slai/opere/Particolare-di-due-donne/

8 pensieri riguardo “DONNE

  1. Verissimo tutto … però senza uomini non ci sono donne e viceversa , come pure è necessaria la maschile e femminile reciproca comprensione e correzione , speriamo che ci si liberi dalla NECESSITA’della “ liberazione “ di entrambi .

    Una donna ( ? ) che da bambina sperava e pregava di diventare un bambino .

  2. Vero Carola.
    Ed è per questo che può farlo solo …. “chi sa come si fa” ….

    CELE

  3. Eleonora: Ciao cara.
    .
    Pieffe: un caro saluto anche a te.
    Vedo di liberarti io… Dove e quando, lo sai.

    Celeste

Se vuoi, puoi lasciare un messaggio

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...